Oomisine e Frontiere Tour

Noi siamo la salute delle piante

I giorni tra il 26 e il 28 febbraio 2019 sono stati, per lo staff tecnico-commerciale di Kalòs, tre giorni intensi di approfondimento ed apprendimento delle tematiche relative alla gestione della salute del vigneto (e non solo).


Abbiamo scelto di fare questo percorso non chiudendoci in una stanza per scambiarci opinioni come facciamo di solito, ma aprendoci alle esperienze dei nostri colleghi: ciascuno vivendole sulla propria pelle e filtrandole con la propria sensibilità e le proprie conoscenze.

 

Abbiamo fatto in media 1000 km, visitato tre aziende viticole-vitivinicole, passato due notti fuori, discusso a due tavoli di lavoro, fatto pure una riunione commerciale…tutto questo per toccare con mano l’aspetto che ci qualifica, come tecnici ma prima di tutto come persone e ci unisce alle persone che abbiamo incontrato nelle aziende:

LA PASSIONE.  

“Passione” etimologicamente ha la stessa radice di “patire”, sofferenza quindi, ma in senso mentale, profondo, è una cosa che coinvolge i sentimenti; quel sentire nella pancia, che non si sa bene che cosa sia ma che ci spinge a fare le cose.

 

La passione quindi, ha unito come un fil rouge i tre giorni di visite, dibattiti, passeggiate in vigneto, pranzi, cene, assaggi e degustazioni….

A “La Spinetta” abbiamo declinato la passione come amore per il territorio e per il fare le cose bene (www.la-spinetta.com).

 

All’azienda “Vita” di Preti Marco , abbiamo condiviso con Mattia Morselli, il tecnico di P&P Agricoltura che lo segue, la passione per la capacità di osservare i dettagli e quindi anticipare ed organizzare con precisione le azioni.

 

All’”Acetaia del Cristo”, Gilberto, ci ha mostrato la passione per un sapere antico fatto di pazienza e dedizione (www.acetaiadelcristo.it).

 

La passione è anche quella di Andrea Manetti, la mente di questa iniziativa, che ha espresso in questi termini ciò che più gli sta a cuore come Crop Expert Vite di Kalòs:

“Il nostro punto di vista di osservazione del vigneto passa inesorabilmente dalla salute delle piante. Garantire la salute del vigneto dal terreno alle piante, oggi nella viticoltura moderna è una delle principali tecniche agronomiche. Un fattore imprescindibile che si lega a tutti gli altri, al fine di ottenere la massima qualità, salubrità e sostenibilità delle produzioni.”

La passione in fondo, è proprio ciò che ci ha spinti a fare questo “tour”: per aprirci “sempre nuove frontiere”; perché prima ancora dei nostri prodotti e dei servizi che offriamo, noi siamo le nostre idee, i nostri sogni, i nostri progetti le nostre competenze e la nostra visione, in breve il SISTEMA KALOS.

Noi siamo la salute delle piante.

Rendiamo la pianta soggetto attivo della propria salute.